fbpx

Declino inesorabile!

Storia di un declino

Era il 2012!

Si dice che a una certa età si perdono alcune capacità funzionali e inizia il declino inesorabile finché ci è consentito di vivere.

A volte però la testa ha progetti, pensieri, cose ancora da compiere ed è difficile accettare questa condizione. Questo spesso va a discapito del fisico che si ribella e ci lascia “a piedi”!

In questi anni sto sperimentando questo mio nuovo corso, infatti, alcuni piccoli traumi passati, alcuni limiti soggettivi e piccoli incidenti di percorso si riacutizzano ed emergono in modo impietoso e inesorabile! Però il mio carattere di lottatore, spesso contro i mulini a vento m’impongono di non mollare!

Di certo la rinuncia maggiore è l’arrampicata, già minata da lesioni ad entrambi i legamenti sovra spinati, diventata ormai impossibile a causa della insicurezza nel procedere.

Vari lavori nella ristrutturazione di casa li devo abbandonare, anche se, contrariamente ai pareri del mio medico, ho “osato” proseguire con alcuni che ritenevo indispensabili!

Se per le rinunce arrampicatorie ho cercato di compensarle con lunghe passeggiate, proiettando il pensiero anche oltre i “4000”, i lavori a casa hanno presentato il conto: aggravamento delle lesioni e dolori costanti a entrambi le spalle che mi pregiudicano il regolare riposo notturno!

In attesa degli interventi ricostruttivi che sembra, mi consentiranno la ripresa, che faccio? Oltre al seguire comunque il mio lavoro, mi sono messo a scrivere! Passione sopita da sempre e soggetti lasciati in incubatoio, prendono corpo. Il mi primo libro è già stato pubblicato il secondo è in uscita, per il terzo, sul quale sto già lavorando, mi dedicherò durante il mio forzato riposo post interventi!

Se i primi due hanno argomenti particolari che coinvolgono momenti di fede particolarmente significativi, i successivi tratteranno di montagna coinvolgendo i lettori in emozioni, sogni e ambizioni, magari solo immaginati!

Buona lettura!

fiorenzo

Libero Professionista. Mi occupo da decenni di sicurezza sui luoghi di lavoro (D.lgs 81/08) e altro. Appassionato di montagna (ho insegnato alpinismo nelle scuole del CAI come Istruttore Sezionale, Regionale e Nazionale). Sono iscritto alla SAT (sez CAI).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.